• Barbarigo

    Barbarigo, famiglia veneziana nobile, i membri della quale avevano dei possedimenti in Istria e svolgevano una serie di incarichi. L'autorità della famiglia ha inizio con il mercante Andrea (1339 - 1449). Le appartengono due dogi, l'uno ha subentrato all'altro in eredità, il ché è un caso unico nella storia di Venezia: Marco (1485 - 1486) e Agostino (1486 - 1501). Gregorio... più

  • Corsaro...

    Corsaro (Corner), famiglia patrizia di Venezia. Si arrichì durante i secoli XIV e XV, e in seguito ebbe una grande influenza politica nella vita dello stato. Da questa famiglia provengono quattro dogi: Marco (1365-68), Giovanni I., (1625-29), Francesco (1656) e Giovanni II. (1709-22). Caterina (1454-1510), moglie del re di Cipro, nel 1473 divenne vedova e cercò di liberarsi... più

  • Duga Uvala

    Duga Uvala, villaggio turistico nella baia Vignole (44°55′N; 14°02′E); 3 km a sud est da Carnizza d'Arsa, nel comune di Marzana. L'edificazione del complesso turistico è iniziata nel 1986 per le necessità della casa di riposo per l'infanzia.

    più
  • Contento, Jacopo...

    Contento, Jacopo Andrea, letterato (Lussinpiccolo, 17.IX.1828 - Pirano, 26.XI.1854). Trascorse l'infanzia a Visignano e Montona. Nel 1847 studiò pittura a Venezia, lì prese parte agli avvenimenti rivoluzionari e all'assedio della città. In Istria ritornò ammalato. Si occupò di pittura, ma era più incline alla letteratura.

    più