Pellizzer, Antonio

Pellizzer, Antonio, insegnante, critico letterario e pubblicista (Rovigno, 14 febbraio 1932 - Rovigno, 17 novembre 2004). Si è laureato in lingua e letteratura italiana a Zagabria, e già da studente scriveva per le pubblicazioni della comunità italiana in Istria e a Fiume.

Per l'intero periodo lavorativo era insegnante al liceo a Rovigno, e dal 1979 al 1992 il direttore del Centro per l'istruzione indirizzata. Ha segnato l'attività della comunità degli italiani a Rovigno e in Istria, specialmente nel campo culturale e letterario, però anche della vita sportiva di Rovigno (il nuoto e la pallanuoto). Era tra gli iniziatori e i fondatori, ma anche il pluriennale presidente della società il Circolo dei Poeti, Letterati ed Artisti. Ha scritto e pubblicato alcuni racconti, per dedicarsi poi alla critica letteraria e all'organizzazione culturale. Ha avviato e redatto tutta una serie di fascicoli di miscellanee di prosa e poesia (1964 - 1968), dai quali in collaborazione con l'Università Popolare di Trieste è nato il concorso Istria Nobilissima, con l'omonima pubblicazione. Ha pubblicato numerosi saggi sulle riviste, è l'autore dell'antologia degli scrittori italiani dell'Istria e di Fiume Voci Nostre, antologia degli scrittori del gruppo nazionale italiano in Iugoslavia (1983 e diverse edizioni nel corso degli anni a venire), la quale è diventata libro di testo scolastico della letteratura del territorio in Croazia e in Slovenia; con Giovanni Pellizzer ha scritto il Vocabolario del dialetto di Rovigno d'Istria (1992). Traduceva i libri di testo, i libri tecnici e le monografie dal croato in lingua italiana. Ha ottenuto il titolo del commendatore della Repubblica d'Italia (2002).

R.