Nostro Giornale, Il

Il Nostro Giornale, giornale partigiano in lingua italiana indirizzato all'organizzazione del MPL dell'Istria e agli antifascisti di Fiume e dell'Istria.

 

Il primo numero con la data di 8-XII-1943 fu riprodotto con il ciclostile su due pagine di formato A4 in tecnica << Pobjeda Vittoria >>, dal reparto di propaganda del CLL della Regione Istria sul Monte Planik. I primi redattori sono stati: Vincenzo Gigante-Ugo e Andrea Casassa. Il giornale era in edicola ogni 15 giorni, con un minimo di quattro e un massimo di dieci pagine. L'edicola N.2 con la data del 10-1-1944 era stata di  800 copie, e tutti i numeri seguenti di 1500 fino a 3000 copie. In tutto sono stati pubblicati 29 numeri. Il sottotitolo era: Organo del Movimento Popolare di Liberazione d'Istria; dopo la fondazione dell'Unione Italiana, dal numero 18 in poi, fu Organo dell'Unione degli Italiani dell'Istria e di Fiume. Era un mezzo di propaganda in lingua italiana assai efficace. Conteneva l'editoriale e l'analisi della situazione politica e militare. Minuziosamente e con delicatezza spiegava le mete del MPL dell'Istria, della Croazia e della Iugoslavia. Analizzava e spiegava i motivi della propaganda nemica, la natura dei rapporti tra le Forze Alleate e quelle partigiane. Esortava e incitava la collaborazione tra il popolo croato e italiano dell'Istria. Informava sulle attività delle organizzazioni e istituzioni del MPL delle forze partigiane particolarmente dell'attività del battaglione italiano "Pino Budicin". Siccome il governo militare alleato aveva proibito l'importazione e la vendita di giornali in lingua croata e slovena nella zona A, Il Nostro Giornale fu l'unico bollettino legale prodotto dal movimetno antifascista polesano che usciva costantemente nonstante la censura alleata.

 

BIBLIOGRAFIA: V. Antić, Prilog o radu tehnika, štamparija i izdavanju listova; Jadranski zbornik, 1956, 1; L. Giuricin, Partizanski tisak i izdavačka djelatnost na talijanskom jeziku, Štampa u NOB, Istra, Hrvatsko primorje, Gorski kotar (zbornik), Rijeka 1983; G. Radossi, Il Nostro Giornale, ibid.; B. Flego, O ulozi lista »Il Nostro Giornale« u borbi protiv neofašizma i nacionalizma u Puli, Pazinski memorijal, 1989, 18.

D. Mandić