Borme, Antonio

Borme, Antonio operatore culturale (Trieste 20/I/1921 - Rovigno 6/VIII/1992). Ha studiato all'Università di Padova, laureatosi nel 1943. Nel 1945 è stato nominato direttore del liceo scientifico (ginnasio) italiano di Rovigno, contemporaneamente era stato eletto alla funzione di assessore per l'istruzione e la cultura del Comitato popolare di Liberazione (NOO) della città di Rovigno. Dal 1946 al 1952 era stato nominato a Ispettore per le scuole italiane nella Zona B del Territorio Libero di Trieste. Nel 1948 fu eletto membro dell'Unione Italiana d'Istria e Fiume.