Fionde

Fionde (cr. praćke), vecchi giocattoli costruiti con rami che hanno la forma naturale di una forca.

Alle estremità dei rami si legava una gomma, il più delle volte una camera d'aria tagliata di una bicicletta, che serviva per scoccare i sassi. I bambini spesso bersagliavano gli uccelli, specialmente i tordi quando emigravano a settembre e ottobre.

 

BIBLIOGRAFIA: M. Margetić, Kako su se igrali naši djedovi i bake, Franina i Jurina 2005., 171-174.

R.